PIANO REGOLATORE LE VIGNOLE

Le Vignole, che si trova nel Comune di Fiumicino, ricade nel Piano Particolareggiato denominato “ B4a ” n° 11 “ Le Vignole ”, ai sensi della L.R. 28/80, in attuazione al vigente Piano Regolatore Generale del Comune di Fiumicino approvato con DGRL n. 162/06. Il Piano Particolareggiato prevede la conservazione di volumi già edificati andando così a completare, o ristrutturare superfici che richiedono un intervento: questo per cercare di migliorare l’ aspetto dell’ area interessata, e valorizzare non solo le abitazioni, ma anche le aree pubbliche, e le superfici produttive a carattere artigianale.

Oltre a valorizzare le aree già presenti, sono previste importanti superfici residenziali. La zona negli ultimi anni ha conosciuto uno sviluppo impressionante grazie sia ai Grandi Centri Commerciali “Parco Leonardo” e “Market da Vinci”, sia alle nuove strade che collegano Le Vignole con il resto della Capitale. E ‘ previsto anche il nuovissimo Outlet, che sorgerà sempre nella zona di Le Vignole, denominato “ MID Outlet Village Fiumcino ”. Questo moderno Outlet sarà interamente dedicato al settore non alimentare e sarà composto da 124 esercizi 'di vicinato' e 10 medie strutture di vendita, al fine di valorizzare le fiorenti attività della zona. La zona è in una fase di grande sviluppo, ed è prevista la realizzazione di molte abitazioni ( soprattutto villette, ville, e piccole palazzine ), rendendo così Le Vignole un posto tranquillo e verde dove far crescere i propri bambini.

Il vero punto di forza è rappresentato dai collegamenti ottimi, grazie all’ uscita diretta dal GRA ( USCITA 30, DIREZIONE AREA COMMERCIALE ), e al treno FR1 (LINEA NUOVA FIERA DI ROMA-ORTE) che porta al Centro Commerciale Parco Leonardo. Il rinomato quartiere Eur dista soltanto 10 minuti di auto, e Roma Centro è raggiungibile in soli 30 minuti. Questi dati sono segno di una forte richiesta immobiliare in questa zona, ed è previsto un incremento della popolazione da qui ai prossimi decenni, tanto da sentire oggi, più che mai, l’esigenza di costruire nuove case alle famiglie che verranno.