PIANO REGOLATORE PIANA DEL SOLE

Piana del Sole è un nucleo edilizio abusivo spontaneamente sorto, mai perimetrato nè soggetto ad alcun tipo di pianificazione attuativa. L'Amministrazione Comunale ha individuato, in un apposito elenco nella Variante Generale denominata "Piana delle Certezze", n.79 toponimi di nuclei di edilizia abusiva il cui carattere di urbanità rende necessario, in via prioritaria, un intervento di recupero urbanistico. Per ciascuno di questi nuclei, per dare risposte immediate ed alternative all'abusivismo edilizio, l'Amministrazione Comunale ha attivato, pubblicando un bando di autorecupero, un processo che ha come obiettivo la messa a punto di specifici strumenti di intervento con piani di recupero attuativi e/o piani integrati, che potranno essere di iniziativa privata sostenuti anche da risorse locali finalizzati alla dotazione di standard urbanistici ed alla riconnessione dei singoli nuclei con il territorio circostante. Tra questi 79 toponimi di nuclei di costruzioni abusive residenziali, sanate od in corso di sanatoria, è individuato il nucleo 15.1 "Piana del Sole-Via Pescina Gagliarda".

L'Amministrazione Comunale, inoltre, ha individuato nell'ambito di Piana del Sole, aree destinate all'Edilizia Residenziale Pubblica per le quali, insieme alle aree del nucleo edilizio abusivo circostante, intende coordinare interventi pubblici e privati ai fini di ottimizzare i costi per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria e secondaria. In conseguenza, anticipando il processo di recupero già avviato per i toponimi, si è proceduto alla elaborazione del progetto del piano per Edilizia Residenziale Pubblica, congiuntamente alla variante del nucleo, che permetterà l'attuazione immediata delle previsioni concernenti il recupero urbanistico del nucleo abusivo in questione.

La zona è in grande crescita e sono in fase di realizzazione molti progetti inerenti ville, villini e appartamenti nuova costruzione a pochi km dalla Portuense, da Fiumicino, dal centro Parco Leonardo e dall'Eur-Torrino. Potrete coniugare la comodità di avere nelle vicinanze di ogni servizio ed allo stesso tempo di allontanarvi dal caos della città. Piana del Sole ricade nel territorio del XV Municipio, nel quadrante Sud-Ovest della città, all'esterno del G.R.A., alla confluenza dell'autostrada Roma-Fiumicino con l'autostrada Roma-Civitavecchia. Nei prossimi tre anni è previsto un incremento demografico di oltre il 50% della popolazione esistente di 4.300 abitanti pari a circa 8.000 abitanti. La zona è dunque in forte espansione e per questo motivo l'amministrazione comunale ha individuato aree destinate all'edilizia residenziale pubblica e alla viabilità, ai fini di ottimizzare i costi per le opere di urbanizzazione primaria e secondaria. Questa parentesi è sinonimo di forte incremento demografico da oggi ai prossimi decenni, che contrassegna una forte necessità di costruire nuovi immobili per le famiglie che verranno.

La zona ha una superficie complessiva pari a 161,07 ettari, dei quali:

  • 28,89 ettari a destinazione Pubblica
  • 17,73 ettari è destinata a viabilità pubblica
  • 114,44 ettari a destinazione Fondiaria.

Le previsioni di spesa complessive ammontano di € 55.429.493,55, suddivise in:

  • € 2.067.266,00 per l'esproprio delle previste aree Pubbliche
  • € 28.626.226,65 per la realizzazione delle Urbanizzazioni Primarie
    (viabilità, illuminazione, parcheggi, impianti idrici, di depurazione, di smaltimento delle acque bianche e demolizione e ricostruzione delle recinzioni)
  • € 24.736.000,90 per la realizzazione delle Urbanizzazioni Secondarie

 

×

 

GIA' TE NE VAI?

Sei alla ricerca di maggiori informazioni e non sei ancora pronto a scegliere il tuo immobili?

Inserisci la tua email e ricevi gratuitamente consigli e aggiornamenti sulle nostre proprietà

 

×

NON PERDERE TEMPO E CONTATTACI

L'immobile dei tuoi sogni aspetta solo te

 

+39 06 94 539700
+39 393 9202045



COMUNICAZIONE URGENTE

La PEB informa i gentili clienti che per raggiungere l'ufficio di Piana del Sole occorre seguire un percorso alternativo causa interruzione della strada. Inoltre la PEB ci tiene a precisare che sta partecipando attivamente alla questione burocratica per velocizzare il ripristino della viabilità.

Potete raggiungerci da due differenti percorsi:

- 1 dalla complanare uscire a Nuova Fiera di Roma Ingresso EST e poi proseguire per via Beniamino Fiamma, poi via Portuense e svoltare a via della Muratella e di seguito giri a via Pescina Gagliarda. Al semaforo girare sx e proseguire su via Cristoforo Sabbadino fino ad arrivare al civico 151/d.

- 2 dall'autostrada Roma-Fiumicino uscire al centro commerciale "Da Vinci" e proseguire per via Geminiano Montanari. Alla fine di via Montanari, svoltare a dx di via Muratella e poi di nuovo a dx su via Crisotoforo Sabbadino fino ad arrivare al civico 151/d.